U16 Gold – La U16 Gold di Coach Ossola supera il Kolbe dopo una partita emozionante

Dopo aver saltato la quinta giornata di campionata a causa dell’inagibilità della palestra, i giovani gialloblu ricominciano il loro percorso dalla suggestiva cupola De Panis, tana dei coetanei del Kolbe.

Il vantaggio di giocare in casa si concretizza immediatamente nei primi due minuti, dove i ragazzi in rosso infliggono un parziale di 8-0 e costringono gli avversari a correre ai ripari con un timeout. Da qui inizia la partita vera con Bosco e Minato che si sfidano a suon di canestri, realizzando ciascuno 10 punti e portando le loro squadre sul 18-21 alla prima pausa.  Il secondo quarto si gioca punto a punto con i ragazzi capitanati dalla panchina da capitan Gasco, a riposo preventivo per un fastidio al tallone, che non riescono ad allungare e a portare il vantaggio sopra i 2 possessi di vantaggio. Finisce 35-37 e le squadre scendono negli spogliatoi.

L’interruzione abbatte i ragazzi di coach Ossola, che nel giro di pochi minuti piombano a -14. Continuamente flagellati dai canestri da sotto del solito Minato e senza trovare con continuità la via del canestro, la partita sembra aver preso una via ben delineata. Il colpo di scena è il quarto fallo del miglior realizzatore casalingo, che lo costringe ad abbandonare momentaneamente il campo. Da qui i ragazzi targati PMS iniziano la loro lenta rimonta.  Quando il cronometro scandisce l’inizio degli ultimi 10 minuti, il punteggio è 64-54, ma col passare del tempo lo svantaggio si assottiglia fino al riaggancio e al sorpasso ospite a 4’ dalla fine. Da qui si susseguono sorpassi e controsorpassi. Canestro e fallo del rientrato Minato mandano a -3 gli avversari, che però non ci stanno e reagiscono con i canestri di Borgiattino e Lamberti per il +1 a pochi secondi dalla fine. La palla è in mano Kolbe per l’ennesimo ribaltamento di risultato, ma il tiro scalfisce appena il ferro e viene recuperato da Vignoli che lancia Bosco in contropiede e subisce fallo sul tiro. Con sangue freddo, dalla lunetta è 2/2. Più 3 finale e quarta vittoria in campionato.

Bravi i gialloblù a portare a casa una partita non semplice, ma il lavoro da fare è moltissimo per affrontare con l’atteggiamento giusto tutti i prossimi confronti. Prossima partita domenica prossima contro Collegno.

KOLBE–PMS 75-78 (18-21/35-37/64-54)
KOLBE: Efim, Manzon, Simone 6, Sobrino 5, Actis 4, Palieri 11, Greppo, Sturla 11, Minato 30, Digioia 4, Bisceglie, Masiero 4. All. Faraone
PMS: Ragusa 7, Gasco, Guerrini 2, Girardo, Sapia 9, Mutie 3, Bosco 19, Chiocchetti 1, Lamberti 15, Borgiattino 12, Vignoli 8, Faccio 8, All. Ossola, Ass. Cuniberti