U15ECC – La PMS San Mauro fa 100, Biella abbattuta

La PMS San Mauro sbanca Biella nell’ultima giornata del girone di andata 67-100.
San Mauro al Palabiella sfodera una prestazione stellare e chiude col sorriso un girone di andata, purtroppo, avaro di soddisfazioni. Dopo un inizio di stagione brillante sono arrivate le sconfitte quasi preventivate con le pretendenti alla vittoria finale che hanno probabilmente depresso psicologicamente i nostri ragazzi i quali sono entrati in un tunnel oscuro perdendo anche da compagini alla loro portata. Tanti gli infortuni subiti dai nostri alfieri che però non sono un alibi per alcune prestazioni. Il trionfo al Torneo della Befana di Salsomaggiore nel periodo natalizio ha infuso fiducia e consapevolezza delle proprie capacità al punto che Biella, seconda in classifica e rivale storica, è stata letteralmente strapazzata davanti agli occhi allibiti dei propri tifosi, mentre i nostri sostenitori gioivano assistendo allo spettacolo. Gioco corale, iniziative soliste, difesa attenta e grande cuore sono stati gli ingredienti che hanno permesso di violare un palazzetto dove solo l’armata del Campus aveva avuto la meglio. Ora, con la consapevolezza delle proprie possibilità, San Mauro può riscattare il girone di andata. Per le posizioni che contano è forse troppo tardi, ma i ragazzi devono imparare a perdere senza demoralizzarsi e soprattutto a dare sempre il massimo per la propria crescita, l’orgoglio, non trascurando mai il divertimento.
Biella-Pms San Mauro 67-100 (17-22, 29-50; 50-71)
PMS: Andorno 26, Bottin, Carovigno 2, Della Valle 7, Di Grandi, Gandini 5, Lagna 6, Maicu 9, Pizzaia 26, Silva 12, Testaquadra 2, Tironi 5. All. Enria, Ass. Vermiglio.

Attachment