sasasas

Esordio con annesso referto rosa per la PMS Authos nella 26esima edizione del Torneo Bruna Malaguti. Partenza a razzo della squadra di Coach Di Meglio che, dopo 5′ di partita, è già avanti 13-4. Un brutto infortunio al capitano pesarese Mengucci, cui va il nostro più grande in bocca al lupo, però costringe le squadre a qualche minuto di stop; alla ripresa dei giochi Pesaro prova ad aumentare il ritmo pressando a tutto campo e capitalizzando un paio di recuperi difensivi, ma i ragazzi in gialloblu non si scompongono e nella seconda frazione aumentano anche la forbice tra le due squadre grazie pure all’apporto della panchina. Si va al riposo sul 30-19. Un canestro di Treier sembra dichiarare chiaramente il padrone del match, ma Pesaro è squadra molto agguerrita e, trascinata dal duo Terenzi-Bocconcelli, ritorna decisa nella gara. La PMS non sembra voler mettere la parola fine sulla contesa, così i biancorossi, che intanto trovano canestri di pregevole fattura dal talento di un redivivo Serpilli, mettono anche la testa avanti. Baldasso e Zampini però non ci stanno e con un parziale di 9-0 rimettono l’inerzia nel binario giusto quando ormai mancano un paio di minuti alla sirena finale. I marchigiani trovano due triple difficili, contro una difesa piemontese che aveva intanto alzato notevolmente il proprio livello di intensità, per provare a stare attaccati, ma ancora i canestri di Baldasso e una penetrazione di Zampini mandano in porto il primo successo nel Torneo di San Lazzaro. Appuntamento per la seconda gara: domani ore 19:00 contro la vincente del match Fortitudo Bologna – Stella Azzurra.

Authos Pallacanestro Moncalieri San Mauro – Victoria Libertas Pesaro 69 – 65 (17-10; 30-19; 44-40)
AUTHOS: Treier 4, Mosca, Neri 10, Pavicevic 6, Baldasso 26, Liso, Zampini 12, Orlando, Giustetto 6, Simonovic, Caruso 3, D’Errico 2.

Allenatore: Vincenzo Di Meglio

Ass. Allenatore: Iacopo Squarcina

Prep. Fisico: Stefano Lovisolo

VICTORIA: Mengucci, Turchi 5, Minardi 3, Carnaroli 5, Balleroni 2, Crescenzi 1, Bocconcelli 18, Lanza, Volpe, Terenzi 15, Serpilli 14, Lauriola 2.

Allenatore: Paolo Calbini

Ass. Allenatore: Giovanni Luminati

Leave a Comment

(required)

(required)