C Silver – La ZeroUno PMS San Mauro torna alla vittoria e supera Rivarolo

La Zero Uno San Mauro in formato “fuori casa” espugna il campo di Ivrea e batte un Usac Rivarolo mai domo: solo negli ultimi minuti di gioco i sanmauresi hanno avuto l’inerzia completamente dalla loro parte.
È un’ottima San Mauro quella che gioca i primi dieci minuti e si porta sul 12-22. Il rovescio della medaglia si vede nel secondo quarto quando in attacco si smette di stare nei giochi, forzando ed innervosendosi, per chiudere all’intervallo lungo sul punteggio di 25-28. Al rientro in campo i gialloblu proseguono il duro lavoro in difesa condito da una maggiore fluidità offensiva. Nell’ultimo quarto la Zero Uno costruisce la vittoria: da buone azioni offensive nascono palle recuperate e fiducia. Gli ingredienti per portare a casa due punti che tengono alto il morale in vista del prossimo difficile appuntamento al PalaBurgo, sabato 30/11 alle ore 21, contro Saluzzo, una delle formazioni più in forma del campionato.

Coach Rossin: “Questa vittoria deve finalmente farci capire che se pensiamo a giocare di squadra ed a reagire insieme e positivamente ai momenti negativi possiamo sul serio dire la nostra in questo campionato. Ogni volta che l’abbiamo fatto con più frequenza abbiamo vinto. Sabato ospitiamo la fortissima Saluzzo, squadra esperta che gioca da anni insieme. Ora sfatiamo il tabù che dopo ogni vittoria torniamo presuntuosi senza un reale motivo”.

Usac Rivarolo – Zero Uno PMS San Mauro 51-67 (12-22, 13-6, 12-15, 15-24)
USAC: Astegiano 3, Pucci, Ronci 3, Castello 1, Ferrera n.e., Al. Chiartano n.e., Boetto 3, Oberto 11, Sartore 18, Ferraresi 12, Zuliani, Longoni n.e.. All. Porcelli
ZERO UNO: Nenna 5, Barberis 19, Ciammariconi, F. Ventricelli 5, Binovi 4, Quagliolo, Morello 16, Strano, Roncarolo 14, Barbaria 4, Aresu, M. Ventricelli. All. Rossin, aiuto all. Torraco

Attachment