C Silver – A Cuneo gli ultimi minuti sono ancora letali per la ZeroUno San Mauro

Terza sconfitta al fotofinish per la Zero Uno San Mauro che sul campo di Cuneo si deve arrendere negli ultimi due minuti finali.

Pronti via ed è una San Mauro agguerrita quella che scende sul parque. Il quintetto composto da F. Ventricelli, Aresu, Nenna, Barberis e Barbaria parte forte e riesce ad andare in vantaggio fino al +9. Cuneo riesce a riprendersi ed a chiudere il quarto 19-23. Il quarto peggiore giocato è il 2º: oltre 20 punti concessi troppo facilmente ma soprattutto la miseria di 14 punti segnati che consentono ai padroni di casa di portarsi in fiducia sul 41-38. Nel secondo tempo la musica cambia ed i gialloblù riescono a trovare le contro misure all’attacco ospite. Troppi errori offensivi però, non permettono allungo e sorpasso. Si va avanti in equilibrio fino ai minuti finali dove diventano tutti protagonisti, non solo i giocatori in campo, e Cuneo vince sudando le fatidiche sette camicie. A fine gara coach Rossin commenta così: “Abbiamo giocato alla pari contro una delle squadre più in forma in questo periodo. Chi è sceso in campo oggi ha dato il massimo, con tutti i limiti tecnici di cui siamo consapevoli ed alcune disattenzioni che in una partita punto a punto ci sono costate care. Sabato contro l’Oasi dobbiamo ripartire dalle cose buone fatte oggi. Ci aspetta una settimana di intenso lavoro in palestra per cercare di diventare sempre un po’ più bravi.”

Cuneo Granda – Zero Uno L. A. San Mauro 73-68 (19-23, 41-38, 58-56)
Cuneo
: Berardinelli 4, Bruschetta, Conti 17, Dedaj 6, Felix Rosario 3, Gabriunas, Giordano 6, Maccario 21, Petrucci, Rocchia 12, Rosso 4. All. Maniscalco
ZeroUno San Mauro: Nenna 6, Barberis 10, Ciammariconi 2, F. Ventricelli 8, Quagliolo 16, Strano 11, Barbaria 9, Aresu 3, M. Ventricelli 3, Di Vanno. All. Rossin, ass. all. Torraco

Attachment