C Gold – Una bella Allmag PMS manda al tappeto Borgomanero

Al PalaEinaudi, contro Borgomanero, arriva la terza vittoria consecutiva per la Allmag PMS Basketball di coach Spanu nel campionato di Serie C Gold. I gialloblù non hanno a disposizione Reggiani e Jakimovski, ma ritrovano Nicolò Ianuale al ritorno delle Olimpiadi di Buenos Aires. La partita si contraddistingue da subito per i ritmi altissimi: i gialloblù partono meglio portandosi subito in vantaggio con Cherubini, Ianuale e Abrate (6-2). Borgomanero risponde trascinata da uno straordinario Radunic (41 punti alla fine) pareggiando i conti e mettendo la testa avanti (10-14) a metà della prima frazione. Dalla lunetta Ianuale prova ad accorciare, ma gli ospiti sono più incisivi e allungano il vantaggio a +6 (12-18); sul finale Manzani riporta i padroni di casa a contatto (22-25), ma la bomba di Rupil ristabilisce il +6 che chiude la prima decina (22-28). La bomba di Origlia dopo 2.20’ della seconda frazione certifica il nuovo vantaggio dei ragazzi di coach Spanu (29-28). Il vantaggio, però, è solo effimero: Borgomanero trova subito il pareggio con Caneva (32-32), per poi riguadagnare il vantaggio con il solito Radunic. Come nella prima decina le parti si equivalgono e la partita si gioca punto a punto: Origlia, Cherubini e Castellino rispondono a Tilliander Lofqvist, Radunic e Paoli con il primo tempo che si chiude sul vantaggio ospite di 41-45.

Nella ripresa l’inerzia non cambia e si gioca su un sostanziale equilibrio, anche se è Borgomanero a dover rispondere agli attacchi avversari. Dopo il vantaggio firmato da capitan Manzani (48-47), infatti, la PMS prova la fuga con la bomba di Abrate a 5’ falla fine della terza frazione (58-53), ma gli avversari sono attenti e precisi e dopo aver agguantato due volte il pareggio (64-64) riescono a chiudere la terza frazione ancora una volta in vantaggio (67-70). Dopo 3.30’ dell’ultima decina – dopo essere stata ancora una volta sul -5 – la Allmag tocca ancora una volta il pari (74-74) con la bomba di Castellino, ma questa volta gli uomini di Spanu non si fermano più: i tre liberi di Abrate e il canestro di Fruscoloni – che da li a poco uscirà per il raggiungimento dei cinque falli – sul magico assist di Origlia valgono il + 4 gialloblù (79-75). Borgomanero prova ancora a farsi sotto, ma il gioco da tre di Ianuale interrompe le trame dei novaresi che non riescono più a raggiungere la Allmag. Risultato finale 84-81.

Allmag PMS Basketball-College Basketball 84-81 (22-28, 19-17; 26-25, 17-11)
Allmag PMS: Abrate 15, Ianuale 14, Cherubini 11, Origlia 8, Manzani 8, Framarin 7, Castellino 8, Mortarino 9, Cerruti, Arduino, Fruscoloni 4. All. Spanu, Ass. Piastra, Ass. Longo
College Basketball: Ielmini 6, Rupil 13, Paoli 8, Dojkic 4, Radunic 41, Carnaghi ne, Caneva 2, Airaghi 5, Tillander 2, Petrov ne, Rinaldi ne, Mraovic.All. Di Cerbo, Ass. Giadini

Attachment