A2 – Vittoria all’overtime per la Akronos Moncalieri ad Albino

Avvio di partita equilibrato e su ritmi alti: le due squadre si affrontano punto a punto, a viso aperto, e dopo 2.30’ il punteggio è di 8 pari. Moncalieri prova lo strappo con Conte e Grigoleit, toccando a più riprese il +7, ma le padrone di casa sono brave ad evitare la fuga delle piemontesi, con il primo quarto che si chiude 18-22. Nella ripresa i giochi si rallentano, ma permane l’equilibrio: Moncalieri ancora avanti, con Albino che insegue senza perdere di vista le gialloblù, 30-32 alla fine del primo tempo.

Nella ripresa dopo il nuovo +7 di Moncalieri, Albino cambia passo, arrivando a trovare dopo 5’ della terza frazione il primo vantaggio della partita (41-40). La Akronos prova a riprendere le redini della gara con due bombe di Berrad, ma Albino non ci sta e ricuce prontamente riportandosi a -1 a 10’ dalla fine (50-51). Nell’ultima decina, dopo 5’ di sostanziale parità, Albino prova il break trovando il +6 con Brcaninovic. Moncalieri non si lascia intimidire e con le bombe di Conte e Landi e l’appoggio di Grigoleit riguadagna la testa del match a 60’’ dalla fine della partita (65-66). A 21’’ dalla fine Albino segna dalla lunetta il pari (66-66), che porta le due squadre all’overtime. 

Grigoleit trascinata la Akronos al +4 (68-72) dopo 2’ del supplementare, ma poco dopo è costretta ad uscire per il quinto fallo. Landi si carica Moncalieri sulle spalle segnando il +8 (69-77) a 30’’ dalla fine che chiude definitivamente la partita. Risultato finale 71-79. 

Fassi Albino-Akronos Moncalieri 71-79 (18-22, 12-10; 20-19, 16-15; 5-13)
Albino: Iannucci 13, Panseri 2, Valente 4, Brcaninovic 24, Bonvecchio 19, Agazzi ne, Silva 5, Birolini 2, Pintossi 2, Peracchi ne. All. Stibiel
Akronos Moncalieri: Conte 22, Landi 10, Domizi 9, Katshitshi 2, Grigoleit 19, Cordola 10, Diotti, Poletti, Berrad 7, Giangrasso, Bosco, Hernandez 1. All. Terzolo, Ass. Logallo, Ass. Pozzato

Attachment