A2 – Una ottima Akronos manda al tappeto Vicenza

Buon avvio di Moncalieri che dopo pochi minuti prova a scavare il primo solco, con i canestri di Conte che valgono il 7-0. A metà della prima frazione la bomba di Landi aumenta ancora il vantaggio delle gialloblù, ma allo stesso tempo sveglia le ospiti: il parziale di 13-1 di Vicenza ribalta il risultato (13-14) portando le venete avanti. Il vantaggio veneto, però, non dura molto perché la reazione delle Lunette, con Katshitshi ed il parziale personale di 4-0 di Grigoleit, chiude il primo quarto sul 19-16. Nel secondo quarto – come poi nel resto della partita – i ritmi si abbassano e sono le difese a prevalere: Moncalieri controlla il gioco senza particolare rischi, dominando sotto le plance come dimostrano i 52 rimbalzi acciuffati da Moncalieri contro i 30 delle vicentine. Nell’ultima frazione la Velcofin prova l’ultimo tentativo di rimonta, ma le ragazze di coach Terzolo sono attente: una Cordola in forma smagliante (doppia doppia da 10 punti e 14 rimbalzi) e una precisissima Landi (3/4 dall’arco) ripristinano la doppia cifra di vantaggio, con la partita che si chiude poco dopo sul 53-41.

Akronos Moncalieri-Velcofin Vicenza 53-41 (19-10, 10-8; 13-9, 11-8)

Moncalieri: Cordola 10, Conte 7, Landi 11, Domizi 1, Grigoleit 13, Diotti, Poletti, Berrad 3, Katshitshi 5, Giangrasso, Bosco, Hernandez 3. All. Terzolo, Ass. Logallo, Ass. Pozzato

Vicenza: Chicchisiola 5, Colombo 8, Santarelli, Zanetti 1, Ferri 8, Matic 8, Destro M., Monaco 9, Destro F. 2, Stoppa ne, Gamba. All. Corno

Attachment