A2 – Non si ferma la corsa della Akronos, vittoria esterna contro Varese

Parte bene la Akronos Moncalieri a Varese: Conte e Grigoleit trascinano la squadra nei primi minuti, con il primo vantaggio gialloblù che si formalizza dopo pochi minuti (2-7). Varese tenta la reazione, ma riesce solo ad arginare e mettere una pezza agli attacchi di Moncalieri senza riuscire, però, a tornare a contatto. Sul 14-21 a 90’’ dalla fine, un sussulto delle padrone di casa chiude la prima frazione sul 18-21. Servono 2.30’ nella seconda frazione per vedere un canestro: a sbloccare la partita ci pensano le padrone di casa, con un parziale di 8-0 che capovolge il risultato (26-21). Moncalieri non rimane a guardare e risponde a tono: Domizi e Grigoleit lanciano la rimonta, Giangrasso mette la freccia e con una bomba certifica il nuovo vantaggio gialloblù (26-28), con il vantaggio Akronos che si allunga, poi, fino al +9 alla fine della frazione (30-39).

Nella ripresa Moncalieri riparte fortissimo e da la spallata decisiva al match: i canestri di Conte, Cordola, Grigoleit e Katshitshi lasciano poco spazio alle iniziative biancorosse, con il terzo quarto che si chiude sul +20 (43-63). Nell’ultima frazione Varese prova un’insperata rimonta, Moncalieri deve solo controllare e accompagnare la partita verso il risultato già ampiamente acquisito. Finisce 62-74.

Varese-Akronos Moncalieri 62-74 (18–21, 12-18; 13-24, 19-11)
Varese: Mistò 4, Beretta 11, Misto F. 18, Petronyte 2, Sorrentino 2, Premazzi 11, Visconti ne, Polato 3, Biasion, Sonzin ne, Rossi 11, Carraro ne. All. Ferri
Akronos Moncalieri: Cordola 8, Conte 23, Domizi 7, Katshitshi 7, Grigoleit 18, Diotti 3, Landi ne, Poletti, Berrad 3, Giangrasso 3, Giacomelli ne, Hernandez 2. All. Terzolo, Ass. Logallo, Ass. Pozzato 

Attachment