A2 – Castelnuovo corsara, cade l’imbattibilità casalinga della Akronos Moncalieri

È Castelnuovo a prendere l’iniziativa nel primo quarto, travolgendo le Lunette con la precisione dall’arco di Pieropan: dopo 4’ il tabellone luminoso segna 4-10. La reazione di Moncalieri arriva con Grigoleit e Conte, che agguantano il -1 a 40’’ dalla fine della prima frazione (11-12). La bomba di Canova sullo scadere, però, chiude la prima decina sul 11-15. Quattro punti consecutivi di Katshitshi aprono il secondo quarto e portano Moncalieri sul pari (15-15). La Akronos passa anche in vantaggio con la bomba di Diotti (20-17), ma è ancora Castelnuovo ad avere la meglio: il parziale di 11-2 capovolge la situazione e manda le lunette in svantaggio alla fine del primo tempo 22-28. Nella ripresa Castelnuovo, nonostante gli sforzi prodotti dalle padrone di casa, porta il vantaggio in doppia cifra (28-38 a metà della terza frazione). Sul finale di quarto sono Katshitshi e Conte ad addolcire il divario con la terza frazione che si chiude 34-42. Nell’ultimo quarto Moncalieri prova l’assalto con Landi e Cordola, ma le alessandrine sono brave a proteggere il vantaggio acquisito e a chiudere il match sul 43-50.

Akronos Moncalieri–EUROSPED CASTELNUOVO 43-50 (11-15; 22-28; 34-42)
Akronos Moncalieri: Cordola 2, Diotti 3, Conte 6, Landi 4, Poletti ne, Domizi 4, Katshitshi 10, Giangrasso, Tu­berga, Bosco, Grigoleit 14, Hernandez. All. Terzolo. Ass. Logallo, Pozzato.
Eurosped Castelnuovo Scrivia: Canova 3, Repetto, Corradini 2, Martelliano 9, Ca. Colli, Serpellini ne, Cl. Colli 10, Bernetti ne, Salvini 6, Stoiedin 2, Pieropan 18. All. Pozzi. Ass. Maresca, Martinelli.

Attachment