A2 – Akronos a forza nove: superata anche Alpo

Nona vittoria consecutiva per la Akronos Moncalieri, che a Villafranca di Verona supera Alpo per 58-61.

Ritmi alti in avvio di partita con Moncalieri che parte meglio e dopo pochi minuti è avanti di sei lunghezze (6-12). Alpo, però, non si fa mettere sotto dalla Akronos e reagisce: le padrone di casa trovano il pareggio con Granzotto a 2’ dalla fine (14-14). Sul finale di quarto è ancora la formazione veneta ad avere la meglio e a chiudere i primi 10’ avanti (21-16). Nella seconda frazione la Akronos impiega 5’ a trovare il pari che si formalizza con il libero di Katshitshi (28-28). Raggiunta la situazione di parità, le Lunette mettono la freccia ed eseguono il sorpasso, proiettandosi pochi minuti dopo sul +7 con Cordola (30-37). Sul finale del primo tempo la bomba di Dell’Olio addolcisce il parziale per le padrone di casa (33-37)

Nella ripresa le due squadre si gioca punto a punto con nessuna delle due square che riesce a prevalere sull’altra: alla fine del terzo quarto il punteggio è di 47-47, con l’ultima frazione che diventa decisiva. Gli ultimi 10’ sono infuocati: Moncalieri prova la fuga prima con Conte, poi con Katshitshi, ma entrambe le volte Alpo è brava a rientrare subito. A 30’’ dalla fine l’errore di Granzotto da 3 (sul +2 di Moncalieri) lancia Katshitshi, che in contropiede deve solo appoggiare al tabellone e, di fatto, chiudere la partita. Finale 58-61.

Alpobasket-Akronos Moncalieri 58-61 (21-16, 12-21; 14-10, 11-14)
Alpo: Policari 14, Vespignani 6, Dell’Olio 5, Dzinic 10, Mosetti 8, Reani 5, De Marchi ne, Granzotto 10, Bertoldi ne, Gennari ne, Coser ne.
Moncalieri: Conte 13, Reggiani 4, Katshitshi 12, Grigoleit 13, Giacomelli 2, Cordola 4, Berrad, Domizi 8, Penz 3, Trucco 2, Bosco. All. Terzolo, Ass. Logallo